Arance di Ribera

L’arancia di Ribera D.O.P. appartiene al gruppo delle arance bionde ombelicate e gode della Denominazione di origine protetta(D.O.P.), riconoscimento pubblicato con il Regolamento dell’Unione europea Le arance bionde di Ribera ( Washington Navel, Navelina, Vaniglia) vengono coltivate nei terreni soleggiati della Sicilia, dove il clima consente un naturale processo di maturazione; si distinquono e sono uniche per la dolcezza e l’acidità alquanto bassa per cui risultano facilmente tollerate da chi soffre di disturbi intestinali in genere.

L’ arancia di Ribera contiene tante sostanze antiossidanti che contribuiscono al potenziamento del sistema immunitario; è ricca infatti di vitamina A, B1, B2, vitamiana C, sali minerali e zuccheri, per cui gode di numerose proprietà benefiche come quelle curative, dietetiche e cosmetiche. Medici e specialisti della nutrizione, concordano nell’assegnare all’arancia bionda un ruolo molto importante nell’alimentazione quotidiana, poichè possiede componenti nutrizionali ben equilibrati, di pronta assimilazione e di facile digeribilità.

Può essere consumata allo stato fresco come frutta o spremuta. Indicato l’impiego in cucina nella preparazione di aperitivi, digestivi, nei primi e secondi piatti. Ottime le insalate di arance, i dolci e i dessert.

L’arancia di Ribera, svolge un’azione disintossicante, digestiva e protettiva dei vasi sanguigni, nonché diuretica e antiemorragica. Svolge azione protettiva da malattie moleste come la bronchite, l’angina e i reumatismi, ed anche molto gravi come il diabete, l’ipertensione ed il tumore.

Arancia di Ribera DOP