Caratteristiche

L’arancia di Ribera presenta le seguenti caratteristiche:
· Colore della buccia: arancio chiaro.
· Forma: da sferoidale a ovoidale con ombelico nel polo apicale di grandezza variabile.
· Peso medio: g. 250.
· Buccia: consistente.
· Polpa: uniformemente arancio, tessitura grossolana e tenera, con vaschette tozze.
· Succo: abbondante, colore arancio chiaro
· Semi: assenti.
· Epoca di maturazione: media-precoce da dicembre in poi.

Arance di Ribera, Sicilia

Con Decreto del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Paolo De Castro dell’11 gennaio 2008 (Governo Prodi II) fu ottenuta la protezione transitoria nazionale della denominazione, per la quale fu inviata istanza alla Commissione europea per la registrazione come Denominazione di origine protetta[3].

Con la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 26 maggio 2010 l’Arancia di Ribera ottiene il riconoscimento europeo della Denominazione di origine protetta (D.O.P.), ai sensi del regolamento (CE) n.510/2006[2].

Con il Regolamento dell’Unione europea n°95/2011 del 3 febbraio 2011, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 4 febbraio 2011, si conclude l’iter del riconoscimento, ai sensi del regolamento (CE) n.510/2006, della protezione della denominazione origine protetta all’Arancia di Ribera[1][4][5].

https://it.wikipedia.org/wiki/Arancia_di_Ribera

 

 

0
IL TUO CARRELLO
  • No products in the cart.